Laser FEMTOLASIK
Richiedi informazioni

La FEMTOLASIK è l'ultima frontiera della chirurgia refrattiva e prevede l'utilizzo combinato di due diversi tipi di Laser, quello a Femtosecondi per la creazione del flap corneale e quello ad Eccimeri per il rimodellamento refrattivo del letto stromale.

In pratica due Laser insieme per evitare sia Bisturi che Occhiali, una tecnica precisa efficace e sicura.

La Femtolasik differisce dalla Lasik tradizionale perchè la lamella corneale viene separata con delicatezza dal piano sottostante dalla dilatazione di una serie di microbolle di gas, create nella profondità del tessuto corneale con una architettura personalizzata per ciascun occhio, ideata ed eseguita da un complesso software. Il laser a Femtosecondi crea una serie di migliaia di microbolle che dilatandosi separano dolcemente gli strati corneale generando lo sportello corneale con una precisione micrometrica. 

È il nuovo stato dell'arte della chirurgia refrattiva, la tecnica più sicura ed efficace.

Il Laser a femtosecondi è un nuovo laser per la chirurgia oculare  a luce infrarossa in grado di emettere impulsi di 1 micron di diametro alla frequenza di un milionesimo di miliardesimo di secondo. La denominazione è legata alla durata dell'impulso che è dell'ordine dei femtosecondi (1 femtosecondo = 10 alla -15 secondi).

Grazie a questo metodo innovativo siamo in grado di ottenere un taglio più preciso e di aumentare il livello di sicurezza della chirurgia.

SENZA BISTURI, SENZA DOLORE

Il trattamento avviene sotto la guida di un microscopio operatorio abbinato al laser a Femtosecondi e controllato da un computer. Ciò consente di agire esclusivamente sul piano corneale che è stato messo a fuoco lasciando intatto il tessuto corneale adiacente. Una volta ragiunto il livello di profondità impostato, il raggio laser genera una serie di microbolle di gas una vicina all'altra che dilatandosi separano delicatamente i tessuti senza produzione di calore potendo eseguire qualunque geometria di taglio venga impostata.

In pochi minuti viene eseguito il trattamento Femtolaser in entrambi gli occhi ; subito dopo ci si sottopone all'azione del Laser ad Eccimeri, anch'esso coassiale ad un microscopio operatorio , previo sollevamento del lembo corneale creato in precedenza dal laser a Femtosecondi , che consiste nel rimodellamento refrattivo del profilo dello stroma corneale. Infine si riposiziona il lembo e l'intervento è terminato senza necessità di suture o lenti a contatto protettive ma soprattutto senza alcun dolore post-operatorio.  

Richiedi informazioni
Laser ed interventi Miopia e altri vizi refrattivi

VIDEO

Laser PRK

Laser LASIK

Laser FEMTOLASIK

Lenti intraoculari Fachiche

Facotomia refrattiva

Pagine per Miopia e altri vizi refrattivi

Domande frequenti

Quali sono le cause e i sintomi della Miopia?

Quando operare con il laser la Miopia?

L’intervento laser Miopia è sempre consigliabile?

L’operazione laser per Miopia è dolorosa o invasiva?

Correzione laser e microchirurgia dell'Astigmatismo

Correzione laser e microchirurgia dell'Ipermetropia

Correzione laser e microchirurgia della Presbiopia

Copyrights © 2014 Dott. Paolo Marucchi | Tutti i diritti riservati | Powered by Joy ADV