Quando operare con il laser la Miopia?

Quando operare con il laser la Miopia?
Richiedi informazioni

Dopo i 18-20 anni e comunque quando il difetto sia stabile da almeno un anno, quando non vi siano controindicazioni soprattutto locali come cheratocono e altre patologie oculari. Quando il difetto non sia troppo elevato in relazione allo spessore della cornea del paziente.

La visita oculistica è indispensabile per tale decisione. 



Dopo i sessanta anni solitamente non conviene più eseguire l’intervento per miopia con il Laser perché spesso ci sono già opacità del cristallino o potrebbero sopraggiungere nell’arco di poco tempo invalidando in tutto o in parte il risultato.
Conviene a questa età eseguire l’intervento di Facotomia refrattiva , che consiste nella sostituzione del cristallino stesso con una lente intraoculare che abbia il potere adatto per correggere la miopia e l’eventuale astigmatismo associato.
A seconda del tipo di lente intraoculare utilizzata per correggere la miopia ( mono o multifocale ) si potrà aver bisogno oppure no dell’uso di occhiali da lettura.
La visita oculistica è indispensabile per tale decisione. 

Dott. Paolo Marucchi

Richiedi informazioni
Pagine per Miopia e altri vizi refrattivi

Domande frequenti

Quali sono le cause e i sintomi della Miopia?

Quando operare con il laser la Miopia?

L’intervento laser Miopia è sempre consigliabile?

L’operazione laser per Miopia è dolorosa o invasiva?

Correzione laser e microchirurgia dell'Astigmatismo

Correzione laser e microchirurgia dell'Ipermetropia

Correzione laser e microchirurgia della Presbiopia

Laser ed interventi Miopia e altri vizi refrattivi

VIDEO

Laser PRK

Laser LASIK

Laser FEMTOLASIK

Lenti intraoculari Fachiche

Facotomia refrattiva

Copyrights © 2014 Dott. Paolo Marucchi | Tutti i diritti riservati | Powered by Joy ADV